DeutschFrançaisItaliano
HomeContattoDownloadsNewsletterAgendaLinks  RSS Suche:
HOMEPAGECHI SIAMOSFIDEFORMAZIONEPESCE DELL' ANNOGIORNATA DELLA PESCAARCHIVIOFSP-SHOP
SFV

CAPTE-N: Situazione economica del settore idroelettrico

La Commissione dell’energia del Consiglio nazionale vuole un quadro più chiaro e più completo della situazione economica del settore idroelettrico prima di esprimersi definitivamente su un sostegno supplementare.

La Commissione dell’ambiente, della pianificazione del territorio e dell’energia del Consiglio nazionale si è nuovamente occupata del modello di sostegno all’energia idroelettrica che il Consiglio nazionale le aveva rinviato nell’ambito del dibattito sulla strategia sulle reti elettriche (16.035; nuovo progetto 2). Dando seguito al mandato della Camera di esaminare più da vicino queste misure di sostegno, la Commissione ha sentito la Commissione federale dell’energia elettrica ElCom e si è occupata della situazione economica del settore idroelettrico.

Nel complesso la Commissione è giunta alla convinzione che un aumento immediato del sostegno all’energia idroelettrica non si giustifica senza ulteriori approfondimenti sull’entità dei problemi economici esistenti. Questo anche in considerazione del fatto che il 21 maggio 2017 il Popolo ha accettato la legge sull’energia e con essa l’introduzione del premio di mercato, una dotazione di circa 120 milioni di franchi all’anno per la corrente proveniente da grandi centrali idroelettriche che deve essere venduta sul mercato a un prezzo inferiore al costo di produzione. Inoltre settimana scorsa il Consiglio federale ha presentato il progetto di revisione della legge sulle forze idriche che verrà sottoposto a consultazione e con il quale propone di ridurre di 30 franchi per chilowatt lordo l’aliquota massima del canone annuo per i diritti d’acqua. Anche questo provvedimento comporterebbe uno sgravio di circa 150 milioni di franchi all’anno per il settore idroelettrico.

Per avere un quadro più chiaro e più completo della situazione economica del settore idroelettrico, la Commissione procederà a ulteriori approfondimenti e si occuperà di nuovo del progetto nel corso del mese di agosto.

La Commissione ha inoltre deciso, con 15 voti contro 7 e 3 astensioni, di dare seguito all’Iv. Pa. Rösti 16.452. L’obiettivo è di far sì che per il rilascio di nuove concessioni a centrali idroelettriche l’esame dell’impatto ambientale consideri lo stato attuale e non lo stato dell’impianto precedente la costruzione della centrale esistente.



print

ONLINE-DOSSIERS

Per i seguenti temi centrali, la FSP ha allestito un esauriente Dossier-online: 

Pesticidi

L'argomentario iniziativi pesticidi e acqua potabile

Dossier Doubs

Online Dossier - salvare il Doubs 

Migrazione a valle dei pesci

Dossier-online sul cammino di ritorno dimenticato  

La lampreda comune

Dossier online

Abbonarsi alla newsletter della FSP

Tenetevi informati sulla FSP e la pesca

Abbonatevi alla newsletter

Diventare membro

Diventare membro di una società di pesca o diventare socio donnatore della FSP

Dichiarazione di adesione

Per donazioni

Postkonto:  30-444852-8

 
Design & Technology by YOUHEY Communication AG, Burgdorf, Switzerland.