DeutschFrançaisItaliano
HomeContattoDownloadsNewsletterAgendaLinks  RSS Suche:
HOMEPAGECHI SIAMOSFIDEFORMAZIONEPESCE DELL' ANNOGIORNATA DELLA PESCAARCHIVIOFSP-SHOP

Biologia

L’anguilla europea (Anguilla anguilla) fa parte della famiglia degli anguillidi, diffusa in tutto il mondo. Il suo corpo serpentiforme – una sezione circolare davanti e leggermente appiattita verso la coda – è estremamente ben adattato alla vita sul fondo delle acque, dove lo strisciare è il modo di locomozione ideale.

Il suo scheletro è estremamente flessibile grazie a più di 100 vertebre dorsali (una trota fario ne possiede 58, l’uomo 33). La sua pelle è spessa, con delle squame minuscole saldamente impiantate e ricoperta da un denso strato di muco. È la «dotazione» ideale per potersi muovere senza ferirsi in un mondo sottomarino spesso accidentato.

Anche le pinne sono ridotte al minimo e le pinne pettorali sono piccole. Le altre pinne sono riunite e formano un’unica pinna simile a una lunga banda, mentre le pinne pelviche sono assenti.


Se si vuole descrivere l’aspetto esteriore di un’anguilla adulta, bisogna differenziare i suoi due stadi di vita. Le giovani anguille, chiamate «anguille cieche» si trasformano relativamente velocemente in «anguille gialle».  La loro colorazione di fondo è giallo oliva, il ventre bianco giallastro, i fianchi color ottone luccicante e il dorso, a dipendenza delle acque, va dal grigio oliva al bruno scuro.


Quando l’istinto riproduttivo prende il sopravvento, l’aspetto esteriore dell’anguilla si modifica. Per prepararsi alla lunga migrazione nelle acque libere dell’oceano, il suo ventre si schiarisce, i fianchi diventano argentei e il suo dorso si colora di una tonalità grigio blu scura o quasi nera – il camuffamento più efficace per un pesce che si muove in acque aperte. Questo stadio è chiamato «anguilla argentata». 


Quale cacciatrice di fondo, i suoi organi sensoriali sono adattati a questa specifica nicchia ecologica. Gli occhi sono piccoli ma il suo odorato è considerato come uno dei più fini di tutto il regno animale. Non le serve solo per scovare le prede, ma anche per orientarsi. Quando si trasforma in anguilla argentata, i suoi occhi diventano nettamente più grandi. Durante la migrazione nelle oscure profondità dell’Atlantico, seppur non totalmente prive di luce, questi grandi occhi le servono sì per evitare i predatori ma probabilmente anche per orientarsi.    

  

Fonti online sull’anguilla  

Poiché molte specie d’anguilla sono economicamente importanti, esiste una vasta letteratura su questi pesci. Tuttavia la Svizzera fa un po’eccezione, perché da noi l’anguilla è nettamente meno popolare per la pesca e come alimento rispetto ai nostri vicini tedeschi, francesi o italiani.


La fonte attuale più ricca e che pone l’accento sulle condizioni in Svizzera è l’ampio studio sulla situazione specifica dell’anguilla nel Reno superiore dell’Ufficio federale dell’ambiente (UFAM). È stato redatto da una squadra di ricercatori guidati da Werner Dönni.

Il Reno superiore tra Basilea e il lago di Costanza rappresenta l’habitat più importante per le anguille in Svizzera. Il lavoro di ricerca del 2001 si occupa dei temi federali più importanti sull’anguilla seguendo l’ottica di allora: sovrappopolazione locale tramite misure di ripopolamento, sviluppo delle popolazioni d’anguilla, ostacoli alla migrazione (verso monte e verso valle!) dovuti agli impianti idroelettrici così come l’infestazione del parassita Anguillicola crassus.

 

 

Sviluppo delle popolazioni d’anguilla nel Reno superiore (in tedesco)

http://www.fischwerk.ch/wp-content/uploads/2011/11/Aal.pdf

 

nies.ch (in tedesco)

Un ritratto eccellente, corposo e ben illustrato, sulle anguille della Svizzera, di Bernd Nies.

http://www.nies.ch/doc/tr/tr155_europaeischer_aal.de.php

 

Museo di storia naturale di S. Gallo (in tedesco)

Un ritratto focalizzato sul Canton S. Gallo.

http://www.naturinfo.ch/fauna/fische/artbeschreibungen/aal/

 

Wikipedia (in tedesco)

L’enciclopedia online diventa di anno in anno più precisa ed affidabile. La descrizione in tedesco è completa e attuale. Non è un caso se la Germania figura tra le nazioni in prima linea nella ricerca sull’anguilla. Questo pesce ha da sempre un ruolo importante per la pesca tedesca. Particolarmente raccomandato: il capitolo, chiaramente illustrato, sul complesso ciclo di vita dell’anguilla.

https://de.wikipedia.org/wiki/Europäischer_Aal

 

Lessico dei pesci della Federazione bavarese di pesca (in tedesco)

Conoscenza delle specie trattata in modo accattivante dai nostri vicini organizzati professionalmente.
http://lfvbayern.de/lexikon/aal

 

Informazioni sull’anguilla in francese

 

Wikipedia

Quest’elaborato articolo riflette la grande importanza dell’anguilla per la pesca e la cucina francese.
https://fr.wikipedia.org/wiki/Anguille_d%27Europe

 

Encyclopedia Larousse

http://www.larousse.fr/encyclopedie/vie-sauvage/anguille/184044

 

Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura

http://www.fao.org/fishery/culturedspecies/Anguilla_anguilla/fr

 

Le specie minacciate e gli animali in via d’estinzione

http://www.especes-menacees.fr/anguille-europe/

 

Il pescatore professionista

http://www.lepecheurprofessionnel.fr/index.php/les-especes/les-grands-migrateurs/l-anguille

 

Osservatorio pesci migratori

http://www.observatoire-poissons-migrateurs-bretagne.fr/connaitre-languille

 

Tutto sull’anguilla in inglese

 

fishbase.org

La referenza internazionale per i ricercatori e le persone interessate ai pesci, a livello mondiale.
http://www.fishbase.org/

 

L’anguilla europea

http://fishbase.org/Summary/SpeciesSummary.php?ID=35&AT=eel

 

La vita delle anguille

https://en.wikipedia.org/wiki/Eel_life_history

 

Lista rossa dell’IUCN

Argomentazione completa che spiega perché l’anguilla sia stata inserita nella lista rossa come « in pericolo d’estinzione » (critically endangered). Dossier molto dettagliato sull’anguilla europea fondati sulla ricerca attuale, con numerose fonti.

http://www.iucnredlist.org/details/60344/0

 

FAO – Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura

Ritratto molto dettagliato e attuale con un accento sullo sfruttamento commerciale. Statistiche sulle catture e l’acquacoltura dell’anguilla.

http://www.fao.org/fishery/species/2203/en

 

Wildscreen archive

Esaurienti ritratti scientifici, con fotografie e filmati professionali, su delle specie animali interessanti. E l’anguilla ne è sicuramente una!

http://www.arkive.org/european-eel/anguilla-anguilla/

 

 

indietro

 

 

tip-a-friend print

ONLINE-DOSSIERS

Per i seguenti temi centrali, la FSP ha allestito un esauriente Dossier-online: 

L’anguilla

Dossier online: Pesce dell'anno 2018

Pesticidi

L'argomentario iniziativi pesticidi e acqua potabile

Dossier Doubs

Online Dossier - salvare il Doubs 

Migrazione a valle dei pesci

Dossier-online sul cammino di ritorno dimenticato  

Abbonarsi alla newsletter della FSP

Tenetevi informati sulla FSP e la pesca

Abbonatevi alla newsletter

Diventare membro

Diventare membro di una società di pesca o diventare socio donnatore della FSP

Dichiarazione di adesione

Per donazioni

Postkonto:  30-444852-8

 
Design & Technology by YOUHEY Communication AG, Burgdorf, Switzerland.